ALLIEVI. Domenica 7 settembre va in scena il GP PINO COZZI

pinocozzi_sito

 

Settembre è un mese chiave per l’Unione Sportiva Legnanese che cala i suoi due assi in campo organizzativo. In attesa di andare in scena con la 96a edizione della 96a Coppa Bernocchi – 39° Gp Banca Popolare di Milano di martedì 16 settembre, l’ultracentenaria società rossonera affronta domenica 7 settembre un appuntamento particolarmente significativo: il 41° Gran Premio PINO COZZI riservato alla categoria Allievi.

Si tratta di una corsa importantissima per la “Sportiva”, come la chiamava Pino Cozzi che è stato “IL” presidente della per società per ben 55 anni. Cozzi, del quale quest’anno ricorrono i 120 anni dalla nascita, ha “inventato” la Bernocchi nel 1919 e ha sempre dato tutto per la sua Legnanese, lasciando un’eredità umana e sportiva ancora viva e ben presente in chi ne prosegue l’impegno in seno alla società legnanese.

La corsa, che metterà in palio anche il 3° Memorial Elio Barlocco, si svolgerà su un percorso di 20 km (Legnano – Castellanza – Marnate – Gorla Minore – Cislago – Rescalda Di Rescaldina – Castellanza – Legnano) da ripetere 4 volte.

Il ritrovo è fissato a Legnano in Via Filzi, 75 presso il Bar Olmina alle ore 7.30; alle 9.15 inizierà il trasferimento dal ritrovo al punto di partenza distante circa 1 chilometro mentre la partenza ufficiale avverrà da Via Quasimodo alle ore 9.30. Due ore più tardi l’arrivo sempre in via Quasimodo.
Sarà un vero e proprio festival di ciclismo giovanile, quei giovani che Pino Cozzi amava e per i quali ha speso la sua intera vita sportiva. Dopo l’arrivo del Gp Pino Cozzi, ci sarà il tempo di applaudire partecipanti e vincitori e poi sarà Coppa Bernocchi. Sempre nel nome del Presidente…