E’ ufficiale: Evenepoel c’è!

L’annuncio ufficiale è arrivato durante la conferenza stampa di martedì 28 settembre tenutasi presso Palazzo Regione Lombardia: Luca Roveda, presidente dell’U.S. Legnanese 1913 ha confermato la partecipazione di Remco Evenepoel alla 102° Coppa Bernocchi – 45° GP Banco BPM, edizione che si preannuncia indimenticabile!

L’esordio della Coppa Bernocchi nella categoria 1° Pro-Series UCI registra il record di squadre World Tour iscritte ed Evenepoel è il diamante che si aggiunge al prezioso bottino di campioni annunciati nei giorni scorsi , dal tris d’assi azzurro  Filippo Ganna, Elia Viviani e Giacomo Nizzolo  al parterre internazionale del calibro del francese Thibaut Pinot, del colombiano Nairo Quintana e dello spagnolo Marc Soler!

Da sinistra: il presidente Regione Lombardia Attilio Fontana, sottosegretario Antonio Rossi, il presidente U.S. Legnanese 1913 Luca Roveda. Ph. U.S. Legnanese 1913

La straordinaria storia di Evenepoel

Avremmo potuto scrivere un nuovo articolo calcistico e invece siamo a scrivere una straordinaria pagina della Coppa Bernocchi! Eh sì, perché La storia di Remco Evenepoel parte da un regolamentare campo di calcio e dalla passione per il pallone: è un atleta promettente, abile e di certo con un’ottima potenza nelle gambe, ma nella primavera del 2017 avviene la svolta: esce per un giro di allenamento in bicicletta e da allora nulla sarà più lo stesso.

La sua prima gara arriva nel giro di pochissimo tempo e da quel momento vince tutto quello che si può vincere nella sua categoria. Nell’arco di un solo a anno e mezzo vince i Campionati Mondiali, Europei e Nazionali oltre a numerose gare minori.

A soli 18 anni è professionista e dimostra una straordinaria maturità umana e atletica che lo portano a conquistare cinque straordinarie vittorie nel 2019 e a vivere uno straordinario 2020 in cui si aggiudica : Vuelta a San Juan, Volta ao Algarve, Vuelta Burgos e il Tour of Poland – e diversi record sbalorditivi lungo il percorso. Il 15 agosto 2020 è una data che Remco non scorderà mai: mentre sta correndo “Il Lombardia” subisce un drammatico incidente che tiene tutti con il fiato sospeso: un forte impatto contro un parapetto lo scaglia in un dirupo. Le prime 24 tutti trattengono il fiato e temono il peggio. Evenepoel ne uscirà con una frattura al bacino e una contusione al polmone che lo costringeranno a una impegnativa riabilitazione.

Ma possiamo tornare a parlare al presente, anzi, al futuro, perchè Remco tornerà a correre in Lombardia, con la grande voglia di lasciarsi alle spalle i momenti difficili e, soprattutto con la volontà di continuare la sua collezione di ori e record. Noi non vediamo l’ora di vederlo al via alla 102° Coppa Bernocchi – 45° GP Banco BPM!