Tutti pazzi per Silvia!

La prima bicicletta non si scorda mai, soprattutto se a regalartela è il nonno e tu sei una piccola e vivace bambina dell’asilo. E da quella bicicletta, da quel gesto d’amore, inizierà la passione di Silvia Magri per la bicicletta. Giovanissima (classe 2000), ha dimostrato caparbietà, forza e costanza che l’hanno portata a diventare riserva ai mondiali per poi raggiungere la categoria elite.

Silvia inizia a correre a livello agonistico all’età di 8 anni, con il nonno e lo zio Antonio Magrì che la spronano a crescere insieme alla sua passione, e così va in volata nella sua prima squadra, il Busto Garolfo. Oggi corre per la Born To Win e per noi è stato un vero piacere accogliere Silvia nella nostra sede di via Quadrio e non abbiamo resistito alla tentazione di chiederle come è andata la sua recentissima esperienza con la Nazionale.

Silvia Magri è una testimonial perfetta per raccontare alle ragazze i tanti buoni motivi per avvicinarsi al mondo del ciclismo che, negli ultimi anni, ha visto conquistare importanti risultati anche nel settore femminile. Legnanese DOC, Silvia può contare sulla fanbase rossonera!