Le grandi firme del ciclismo

Tutto pronto per la 102° edizione della Coppa Bernocchi – 45° GP Banco BPM che, per la prima volta verrà disputata nella categoria 1° Pro-Series UCI.

Un’edizione importante quelle del 2021, che riporta sul nostro territorio una grande classica del ciclismo lombardo e festeggia con il record di squadre World Tour iscritte!

6

Traguardi
volanti

1

Gran Premio
della Montagna

3

Giri di circuito cittadino
“nel cuore della Città”

Il percorso

RITROVO DI PARTENZA
Ritrovo previsto a Legnano, Piazza San Magno, alle ore 10.00 e successivo trasferimento in Largo Tosi dove è prevista la partenza per allineamento de gruppo alle ore 11.45. La bandiera a scacchi sventolerà in via XX Settembre per la partenza ufficiale prevista alle ore 12.00.

Il primo traguardo volante di San Giorgio su Legnano è previsto dopo il primo chilometro di gara al quale seguirà il secondo traguardo volante di Parabiago dove si correrà anche un giro di circuito cittadino. Confermato il passaggio con traguardo volante a Nerviano e San Vittore Olona, per arrivare alla novità 2021 con il passaggio presso il Comune di Cerro Maggiore (attraversando proprio la via Bernocchi). Si tornerà poi a Legnano per il passaggio su viale Toselli, direzione Busto Arsizio per raggiungere l’ultimo traguardo volante.

Immancabile il tradizionale passaggio in Valle Olona dove si affronteranno il Piccolo Stelvio, lunghezza complessiva di 1.685 metri e dislivello di 120 metri con pendenza media del 7,1% (14% nei punti più ripidi) e si aggiudicherà il GPM sulla parte più dura della rampa ribatezzata “Caramamma”. Dopo 6 giri in valle (ndr per un totale di circa 17 Km) si tornerà a Legnano, dove inizieranno i tre giri di circuito cittadino (5.8 Km) dove la gara tributerà la città di Legnano con lo spettacolare circurcuito cittadino che verrà affrontato per tre giri prima di arriare in viale Pietro Toselli dove il Castello di Legnano farà da sfondo all’arrivo dei Campioni!